È normale avere dolori addominali in gravidanza?

Occasionali fastidio addominale è un disturbo comune gravidanza, e se può essere innocuo, ma può anche essere un segno di un grave problema. (Grave o persistente dolore addominale non dovrebbe mai essere ignorato.)

Qui di seguito descriveremo le cause più comuni di dolori addominali e disagio durante la gravidanza, ma non tentare di diagnosticare se stessi. Se si avverte dolore addominale o crampi con spotting, sanguinamento, febbre, brividi, perdite vaginali, svenimento, disturbi nell'urinare, o nausea e vomito, o se il dolore non diminuisce dopo alcuni minuti di riposo, chiamare il medico.




Quali sono i problemi gravi possono causare dolori addominali durante la gravidanza?

Gravidanza ectopica

 


Una gravidanza extrauterina si verifica quando una protesi fecondato al di fuori dell'utero, in genere in una delle tube di Falloppio. Provoca sintomi di solito a circa sei o sette settimane dopo la fecondazione, ma i sintomi possono verificarsi già quattro settimane, prima ancora di sapere che sei incinta.

Se non trattata, una gravidanza extrauterina può rompersi ed essere in pericolo di vita. Chiamate il vostro medico immediatamente se si ha dolore qualsiasi dei seguenti sintomi: addominali o pelviche o di tenerezza, spotting o sanguinamento vaginale (può essere rosso o marrone, abbondanti o scarse, continuo o intermittente), dolore che peggiora durante l'attività fisica o durante il movimento le vostre viscere o tosse, o dolore alla punta della spalla.

Se sei sanguinamento pesantemente o che hanno segni di urti (come una tachicardia, vertigini, svenimenti, o pallido, pelle umida e fredda), chiamare il 113.

Aborto spontaneo
Aborto spontaneo è la perdita di una gravidanza nelle prime 20 settimane. Spotting o sanguinamento vaginale è generalmente il primo sintomo, seguita da dolore addominale poche ore a pochi giorni dopo.

Il sanguinamento può essere leggeri o pesanti. Il dolore può sentire crampi o persistente, lieve o forte, e può sentirsi più come lombalgia o di pressione pelvica.

Chiamate il vostro medico se si hanno i segni di un aborto spontaneo. Se hai dolore o sanguinamento pesanti, è necessario essere visti immediatamente.

 




Lavoro permanente
Sei in parto pretermine (noto anche come parto prematuro), se si inizia ad avere le contrazioni che si dilatano o cancellare la tua cervice prima di 37 settimane di gravidanza.

Chiamate il vostro medico o ostetrica subito se hai uno dei seguenti sintomi nel secondo o terzo trimestre (prima di 37 settimane):

• Un aumento della secrezione vaginale o un cambiamento del tipo di scarico (se diventa acquoso, muco-simili, o sanguinose - anche se è solo di colore rosa o tinto di sangue)

• spotting o sanguinamenti vaginali

• dolore addominale, crampi mestruali, come, o più di quattro contrazioni in un'ora (anche se non fanno male)

• un aumento della pressione nella zona pelvica

• Bassa dolore alla schiena, soprattutto se prima non avevano mal di schiena.

Distacco di placenta
Distacco della placenta è una grave condizione in cui il vostro separa dalla placenta l'utero, parzialmente o completamente, prima che il bambino nato.

C'è un'ampia variazione dei sintomi. Un distacco di placenta a volte può causare sanguinamento improvviso ed evidente, ma in altri casi non vi sia un sanguinamento evidente a prima vista, o potrebbe essere solo la luce perdite o sanguinamento. Oppure si potrebbe vedere se il tuo sangue fluido acqua rompe.

Potreste avere tenerezza uterina, dolore alla schiena, o contrazioni frequenti, o potrebbero contrarre l'utero e il soggiorno dura - come un crampo o contrazione che non va via. È possibile inoltre notare una diminuzione delle attività del vostro bambino. Immediatamente un medico è un must.

Preeclampsia
Preeclampsia è una malattia complessa della gravidanza che provoca cambiamenti nei vasi sanguigni e possono influenzare un certo numero di organi, compreso il fegato, i reni, il cervello e la placenta. Stai con diagnosi di preeclampsia, se si soffre di pressione alta e proteine nelle urine dopo 20 settimane di gravidanza.

I sintomi possono includere gonfiore in faccia o gonfiore intorno agli occhi, più leggero gonfiore alle mani, ed eccessivi o improvviso gonfiore dei piedi o alle caviglie. (Questa ritenzione idrica può portare a un aumento rapido di peso.)

Con preeclampsia severa, potrebbe essere un intenso dolore o dolorabilità all'addome superiore, un forte mal di testa, disturbi visivi (come visione offuscata o vedere spot), o nausea e vomito. Se hai i sintomi della preeclampsia, chiamare il medico o l'ostetrica immediatamente.

Infezioni del tratto urinario
La gravidanza ti rende più suscettibili alle infezioni del tratto urinario di tutti i tipi, comprese le infezioni renali.

Sintomi di una infezione della vescica possono includere dolore, il disagio, o bruciore durante la minzione, dolore pelvico o dolore addominale più basso (spesso appena sopra l'osso pubico), un frequente stimolo o incontrollabile di fare pipì, anche quando non c'è molto poco urine nella vescica, e nuvoloso, maleodorante, sangue o nelle urine. Chiamare il caregiver se avete uno di questi sintomi, perché l'infezione della vescica non trattata può portare ad una infezione ai reni e al parto prematuro.

Segnali che indicano che l'infezione si è diffusa per i reni - e che avete bisogno di un medico immediatamente - includono febbre alta, spesso con agitazione, brividi o sudorazione, dolore nella regione lombare o in parte appena sotto le costole, su uno o entrambi i le parti (ed eventualmente in vostro addome e), nausea e vomito, e forse pus o sangue nelle urine.

Altre cause
Molte altre condizioni possono causare dolore addominale, se siete in stato di gravidanza o no. Alcune delle più comuni cause di dolore addominale che il vostro medico prenderà in considerazione sono un virus allo stomaco, intossicazioni alimentari, appendicite, calcoli renali, epatite, malattie della cistifellea, pancreatite e occlusione intestinale.

Entrambe le malattie della cistifellea e pancreatite sono spesso il risultato di calcoli biliari, che sono più comuni durante la gravidanza. La pressione dell'utero crescente precedentemente segnato tessuto intestinale può causare ostruzione intestinale. E 'più probabile che accada nel terzo trimestre.

 

 




Quali sono le cause più comuni di innocui dolori addominali?

Non tutti i dolori addominali è un segno di un grave problema durante la gravidanza. Ad esempio, si può notare un po 'di crampi durante o subito dopo un orgasmo. Finché è lieve e di breve durata, è perfettamente normale e niente di cui allarmarsi.

Qui ci sono alcune altre cause di ordinaria dolori addominali. Ma ricordate, se non sei sicuro ciò che sta accadendo o il tuo disagio è grave o persistente, giocare sul sicuro e chiamare il caregiver.

Gas e gonfiore

Sei molto più probabile che soffre di dolore e gonfiore del gas durante la gravidanza, a causa degli ormoni che rallentano la digestione e la pressione del vostro utero in crescita sul tuo stomaco e intestino.

Stipsi
La costipazione è un altro comune causa di dolori addominali durante la gravidanza, grazie agli ormoni che rallentano il movimento del cibo attraverso l'apparato digerente e la pressione del vostro utero in crescita sul retto.

Dolore intorno al legamento
Dolore legamento rotondo è generalmente una breve, acuto, il dolore lancinante o una più lunga durata, dolore sordo che si può sentire su uno o entrambi i lati della parte inferiore dell'addome o nel profondo del vostro inguine, di solito a partire dal tuo secondo trimestre. Succede quando i legamenti che sostengono il vostro utero nel tratto bacino e addensare per accogliere e sostenere le sue dimensioni in crescita.

Si può sentire una sensazione breve jabbing se improvvisamente cambia la posizione, come quando sei alzarsi dal letto o in piedi da una sedia o quando si tossisce, girarsi nel letto, o uscire dalla vasca da bagno. Oppure si può sentire un dolore sordo, dopo una giornata particolarmente attivo, se hai camminato molto o fare qualche altra attività fisica. Chiamare il caregiver se questo disturbo continua anche dopo aver riposato.

Braxton-Hicks contrazioni
Qualche tempo dopo midpregnancy, si può iniziare a notare un certo irrigidimento nel tuo utero di volta in volta. Prima di 37 settimane, le contrazioni di Braxton-Hicks dovrebbe essere poco frequenti, irregolari, e sostanzialmente indolore.

Chiama il tuo medico, se le contrazioni sono accompagnate da dolore lombare, se ti senti più di quattro contrazioni di un'ora (anche se non fanno male), se vengono a intervalli regolari, o se avete altri segni di prematura lavoro.